Vi aspettiamo il
19/20 novembre 2019
Milano | Palazzo del Ghiaccio
Via Giovanni Battista Piranesi 14

PROGETTO BIOSPHERA

RELATORE/I

Mirko Taglietti

ALTRI COMPONENTI DEL GRUPPO

CONTATTA IL RELATORE

Biosphera Equilibrium è un modulo abitativo itinerante, autosufficiente energeticamente, progettato secondo i principi del Biophilic Design, pluricertificato dalle Agenzie Passivhaus, Minergie e Casaclima, vincitore del premio sulla sostenibilità Energy Globe Award 2018 patrocinato dalle Nazioni Unite. Il progetto Biosphera ha compiuto un anno lo scorso ottobre dopo aver attraversato 15 città e percorso oltre 10.000 km

Grazie alla collaborazione con 45 aziende, 4 università e 5 istituti di ricerca indipendenti, il duplice scopo del modulo è da una parte salvaguardare la salute umana negli ambienti confinati, miscelando edilizia, neuroscienza e psicologia e, dall’altra, testare in opera i limiti dei materiali e dei sistemi di produzione da fonte rinnovabile, cambiando regolarmente clima e posizione e passando da temperature comprese da -23 a +42°C.

Il concept di progetto e tutte le tecnologie adottate sono disponibili sul mercato e immediatamente applicabili alle ristrutturazioni e alle nuove costruzioni, con tempi di ammortamento massimo stabiliti entro sei anni. Così da poter consentire un’immediata risposta per la trasformazione del mercato edilizio tradizionale e un cambio di paradigma nella filiera della progettazione, riportando l’uomo al centro di ogni singola costruzione.

Chi è Mirko Taglietti?

Imprenditore, AKTIVHAUS – Gruppo Nexlogic

Un percorso professionale caratterizzato da 23 anni di esperienza nel settore delle grandi costruzioni e da importanti collaborazioni con aziende di primo piano: Società Esercizi Aeroportuali di Milano Spa, Coopsette Scarl, Unieco Scarl, Impregilo Spa, Metropolitana Milanese Spa.

Nel 2000 inizia l’attività diretta sperimentale nel campo della co-progettazione e della costruzione di edifici ecosostenibili ad altissima efficienza energetica.

Nel 2004 intraprende un percorso formativo che lo porta a compiere nuove esperienze in Austria, Svizzera e Italia e ad avviare dapprima la divisione Edifici in legno di Nexlogic Srl, poi la società Armalab Srl, dedicata interamente alla costruzione di edifici passivhaus; in seguito costituisce lo ZEPHIR – Passivhaus Italia, l’istituto di Fisica Edile che rappresenta in Italia il Passivhaus Institut tedesco, e il brand Aktivhaus, con sede a Lugano.

Ha conseguito il diploma di tecnico bioedile presso l’ANAB-IBO-IBN , l’attestato di Passivhaus Designer &Trainer presso l’Energie Institut Vorarlberg, l’attestato di Esperto presso l’Agenzia CasaClima e l’attestato basi Minergie presso la SUPSI Svizzera.