Vi aspettiamo il
19/20 novembre 2019
Milano | Palazzo del Ghiaccio
Via Giovanni Battista Piranesi 14

NON SOCCOMBERE ALLA CRISI: IL CASO DI UN'AZIENDA

RELATORE/I

Federica Farinelli

ALTRI COMPONENTI DEL GRUPPO

CONTATTA IL RELATORE

Federica Farinelli entra nell’impresa edili di famiglia nel 2006. Laurea in ingegneria edile-architettura. Sono gli anni della crisi globale e tre anni più tardi, a seguito del terremoto de L’Aquila viene coinvolta nei rilievi post-sisma come collaboratrice dell’ingegnere Giuseppe Mancinelli, progettista e direttore dei lavori del primo intervento di isolamento sismico in sistema retrofit d’Europa. Una esperienza preziosa che favorisce l’incontro con chi lavorava nella ricerca e innovazione dei processi di edili di rinforzo strutturale. L’azienda mette a disposizione manodopera, mezzi, attrezzature perché queste tecnologie venissero sperimentate e utilizzate nei cantieri della ricostruzione. Diventa partner e portavoce di iniziative che puntavano a fare della tecnologia il nuovo punto di forza per il recupero di edifici storici e non, dei miglioramenti e degli adeguamenti sismici. Risultato: l’azienda che nel 2006 poteva essere trascinata nella crisi e che contava 6 operai, oggi conta 30 operai (la metà specializzati nell’applicazione di tecnologie innovative di rinforzo strutturale). Ha triplicato il fatturato ed è presente nel settore della ricerca nell’applicazione di tecnologia antisismiche.

Chi è Federica Farinelli?

Direttore Tecnico Domus s.r.l.